Collectors Reviews & Feedback

Read my reviews on Etsy.




















"We absolutely love our paintings!  We love how a you have taken simple objects and provided so much depth and detail that comes through in such a soft and warm result.  We hung the 3 of them together they add the perfect touch to our home.  Thanks again!"
Laura Costner Darsch
Rancho Santa Margherita, California - USA




"Absolutely beautiful- am so pleased with this picture, just have to decide which one to go for next! Really quick delivery too, especially considering it came all the way from Italy to England :)"
Zafra on Etsy.com
England




"Ho visto le opere di Caridad la prima volta quando l'ho aiutata a disporle per una mostra. Mi è piaciuto vederle e toccarle, così piccole e pulite. Adesso Eva ed io ne abbiamo tre, che si tengono compagnia nella nostra casa a Porchiano."

Paolo Uliana
Porchiano del Monte, Amelia (Terni) - Italia

                                                


"What you get with these Barragan gems is an alluring combination of vibrancy - no flat photo can do them justice - and good-earth simplicity.  They make you look again.  At produce.  At everything.  What still lifes are supposed to do!"

Dominic Minghella
London - UK
http://www.minghella.com/ 




 Il Mondo sospeso di Caridad (Il mondo qualitativo)

Raramente capita di vedere lo spirito intelligente affiorare nelle opere e nei pensieri degli "artisti" di oggi. Caridad è una delle eccezioni. Le sue parole a coronamento delle scene dipinte sono calde e poetiche, descrivono l'ambiente che sta loro attorno; fatto di pensieri, di sensazioni, di quotidianità, uno dei fortunati casi in cui la "cornice" non è superflua e decorativa ma corpo dell'opera e questa cornice sentimentale è la vita stessa di Caridad, le sue relazioni, l'andare a prendere le uova fresche da un'amica, osservare che tempo fa fuori dalla finestra. Lei ci restituisce questa intimità nelle parole e nelle cose di ogni giorno,  ritagliando in pochi tratti un piccolo mondo, denso, come quello di Giorgio Morandi, con pari intensità nell'osservazione. Trovo bello anche il suo modo di esprimersi quando lei utilizza il termine "melograno seduto sul tavolo" al posto di "appoggiato" e altre licenze poetiche a commento dei quadri, nel tradurre l'inglese in italiano. L'opera di Caridad mi ricorda la regola della finitudine greca e la disciplina antica dell'Icona, cioè dell'arte sacra tradizionale. Questo suo lavoro ha una dimensione spaziale: il quadro contenente la piccola natura morta, e la cornice esistenziale dedotta dai commenti e poi c'è la dimensione temporale, la scansione degli appuntamenti quotidiani; un'opera al giorno. Questa forma di esistenza e di resistenza è totalmente controcorrente rispetto all'idea consumistica dell'arte sponsorizzata oggi, votata e svuotata nell’illimitatezza dell' esibizionismo. Caridad rappresenta quindi un ritorno alla dimensione del limite; al prendersi cura delle cose prossime. Al godimento percettivo del presente. All'avanzamento verso un'arte equosolidale che riporti la donna, l'uomo e  il bambino al centro della propria dimensione umana accettabile e praticabile. Questa è la vera misura oltre-moderna, l'unico situazionismo accettabile: la vita stessa. 

 

Post a Comment
Powered by Blogger.
There was an error in this gadget